La Montagna: un grande amore

Senza amore non si vive

Il bisogno del vento gelido che taglia il viso, di un’alba dopo una notte insonne prima della conquista di una vetta, delle gambe indolenzite, delle spalle intorpidite sotto il peso dello zaino, l’impazienza per il ritorno a casa in attesa di una doccia calda; tutto ciò è irrazionale, ma l’amore è irrazionale…e la montagna è amore.
La montagna è bellezza, colori, profumi tramonti mozzafiato, sensazioni; l’energia che si rinnova puntualmente ad ogni escursione, la montagna è vita, la montagna è amore e l’amore è tutto.

Senza amore non si vive, senza amore si sopravvive, l’amore è energia, l’amore è ricerca; quanto sarebbe più comodo il divano di casa davanti ad un bel film o in compagnia di un buon libro?
Eppure si punta la sveglia, si prepara lo zaino e si va, alla ricerca della bellezza, alla ricerca delle emozioni. Sono trent’anni che mi accade puntualmente, inesorabilmente, perché il vero amore dura per sempre, il vero amore è dentro noi stessi e la montagna lo mantiene vivo.
C’è tanta irrazionalità in tutto questo: spesso il clima è sfavorevole, spesso con gli anni che passano, il fisico non è più all’altezza come un tempo, ma è così, il vero amore è irrazionale.

Il vero amore spinge a mettersi sempre in gioco, a sfidare i propri limiti, il vero amore non conosce sosta, non si può rinunciare a tutto ciò, il vero amore è imprescindibile.
Durante la mia vita, questo concetto si è ampliato sempre più, la mia passione si è dilatata, dai trekking collinari, alle nevi perenni, dai verdi prati, alle pietraie solitarie…dalle scampagnate, alle sfide alla ricerca dei miei limiti.
I bisogni sono cresciuti: la necessità del raccontare le proprie esperienze, la voglia di condividere con altri le proprie emozioni, il piacere di lasciare immagini che ricordassero la traccia del mio passaggio.

Forse tutto questo è un mero pretesto per un viaggio interiore, di conoscenza, di consapevolezza, di accettazione.
La montagna è amore, e l’amore non conosce spazio, non conosce tempo, non conosce limiti; il vero amore dura per sempre…ed è dentro di noi.

Ti è piaciuto? Condividilo!



4 Comments

  1. È proprio così. L’amore per la montagna, trasparente, puro e incondizionato, non può che essere eterno. Lei è il sogno che può diventare realtà ogni volta che lo desideriamo. Sempre.

Lascia un tuo commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.


*