Il nostro Natale

Basta una candela

Sicuramente una giornata da ricordare, una giornata di pensieri, riflessioni.
Per molti una festa che scatena gioia, emozioni, per altri, sentimenti malinconici ricordando il Natale dell’infanzia, dei colori, dei sapori, del disincanto, della Speranza per il futuro, di una vita alle prime luci dell’alba.

Durante la vita si cambia, o è la vita a cambiarci…forse è il Natale ad essere cambiato.
Per noi di Trekkinginside è il secondo, dal giorno in cui abbiamo deciso di intraprendere questa avventura; i racconti, la raccolta delle immagini, dopo una vita di fatica sulle montagne.

Una cosa nel nostro zaino non è mai mancata: una piccola candela, fedele compagna durante le serate e le nottate trascorse nei bivacchi.
Un simbolo primordiale di vita, luce e calore, affidabile, autentico, immutabile.
La bellezza delle cose semplici, è questo che ci spinge ad andare avanti giorno dopo giorno.

Nei nostri racconti, nei nostri viaggi, nelle nostre immagini cerchiamo e pretendiamo verità, semplicità, passione.

A volte la ricerca è quasi ossessiva, ma noi siamo questo, e così andiamo avanti.

Il risveglio a volte è difficile, in un mondo che ci vuole uniformati e mai sognatori, impauriti e mai viaggiatori, comparse e mai protagonisti.
Il Natale è divenuto la festa delle luci artificiali, l’interruttore scatta ai primi di novembre; luci che non scaldano, che non illuminano, che non emozionano.

Noi andiamo avanti con la nostra candela, poca luce ma chiara, poco calore ma sincero, poco spazio nello zaino, ma grande significato.
E’ una giornata di bilanci, sicuramente perché cade negli ultimi giorni dell’anno, forse perché è fondamentale fermarsi, guardarsi dentro e ripartire ogni volta.

Noi di Trekkinginside lo faremo anche quest’anno, saliremo in uno dei nostri amati luoghi, che non smetteranno mai di emozionarci, di farci sentire vivi: cammineremo, respireremo, sogneremo.

In una tasca del nostro zaino ci sarà LEI: la accenderemo, la stringeremo forte tra le dita…a volte, in questo giorno, tutto quello che serve è una candela accesa.

Buon Natale

Ti è piaciuto? Condividilo!



3 Comments

  1. bellissime parole. è molto importante rimanere sempre noi stessi, emozionarci per le cose semplici ma cariche di significato, di passione e di vita. Cariche di natura e di amore per essa. La parte artificiale della festa lasciamola a chi non sa o non vuole apprezzare la vera essenza della vita. Il vero natale è dentro di noi, nelle persone che amiamo, nella natura.

Rispondi a Marco Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.


*